La storia di Anffas Messina è la storia di persone che hanno lottato per il cambiamento radicale nella società, contribuendo al miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disabilità e dei loro familiari, riuscendo anche ad incidere, influenzare e determinare l'evoluzione politica e socio-culturale del nostro Paese. Dal 1999 Anffas Messina è iscritta all'Albo Regionale della Sanità, nel 2002 l'Associazione stipula la Convenzione con l'A.S.P. di Messina per la gestione di un centro di riabilitazione rivolto a persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo. Attualmente il centro di Riabilitazione accoglie 40 persone con disabilità ed eroga prestazioni riabilitative in regime semi residenziale (aperto dal lunedì al sabato dalle h. 9,30 alle h. 15,30).

Il Centro socio-sanitario riabilitativo persegue finalità di assistenza sociale e sanitaria, della ricerca, della formazione, della tutela dei diritti a favore delle persone in condizioni di disabilità e delle loro famiglie per garantire loro una vita libera e tutelata, con i più alti livelli di indipendenza e autonomia possibile. Queste finalità vengono raggiunte attraverso l'attuazione di progetti e programmi riabilitativi individuali che hanno come obiettivo il mantenimento/potenziamento delle abilità residue e il miglioramento del funzionamento adattivo nel contesto di vita. Intervenire sul funzionamento adattivo e sull'autonomia vuol dire lavorare a livello individuale (microsistema persona), ma anche a livello di mesosistema (famiglia/servizi) e di macrosistema (politiche sociali). I progetti riabilitativi si costruiscono a partire da un percorso di valutazione multidisciplinare, di programmazione degli obiettivi e di valutazione degli esiti.

Le prestazioni terapeutiche che vengono erogata nel Centro sono:

  • terapia occupazionale, la quale è svolta da educatrici professionali con gruppi di circa 8 persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo; all'interno di ciascun laboratorio si sviluppano programmi educativi personalizzati;
  • fisiokinesiterapia (FKT);
  • coordinamento ideomotorio (CIM);
  • comunicazione aumentativa alternativa (CAA);
  • sostegno psicologico;
  • assistenza medica e paramedica;
  • assistenza sociale.

Nel percorso di progettazione rientrano le risorse formali e informali che gravitano attorno alla persona/famiglia e che costituiscono ulteriori sostegni per il miglioramento globale della qualità di vita dei nostri ospiti.

Contatti:

Via: Viale Regina Elena, 3
CAP: 98121
Città: Messina
Tel.: 0906018637
E-mail: anffasme.sai@gmail.comanffasme.amministrazione@gmail.com
Facebook: @AnffasOnlusMessina
Instagram@anffas_onlus_messina